Categoria: Patologie testa e collo

Alitosi persistente. Quali cause? Cosa fare?
Articolo

Alitosi persistente. Quali cause? Cosa fare?

Per alitosi si intende l’emissione di aria maleodorante con il respiro e la fonazione. È un problema che può compromettere gravemente la vita sociale di una persona e si calcola che nel mondo circa il 50% della popolazione soffre, in maniera più o meno marcata, di tale disturbo. L’alito, costituito dall’aria che si espira, è...

21 marzo 20167 febbraio 2017di
Noduli della tiroide e cancro. Come e quando operare.
Articolo

Noduli della tiroide e cancro. Come e quando operare.

Bisogna rivolgersi al chirurgo esperto in chirurgia della tiroide in caso di: comparsa improvvisa e rapido accrescimento di un nodulo o tumefazione del collo; rapido aumento di dimensioni di un nodulo tiroideo già identificato in precedenza; comparsa di dolore, raucedine e disturbi della deglutizione i soggetti portatori di noduli alla tiroide; sospetto ecografico e/o radiologico di patologia nodulare maligne della tiroide; in tutti i casi con nodulo tiroideo superiore ai 2cm di diametro; nei casi accertati di malignità.

13 dicembre 20157 febbraio 2017di
Articolo

La mononucleosi infettiva. Cos’è e come si cura

La mononucleosi è una malattia infettiva causata dal virus di Epstein Barr (EBV). I maggiori rischi di contagio si hanno nel corso dell’infanzia e nell'adolescenza. Si manifesta, principalmente, con febbre, ingrossamento dei linfonodi del collo, della nuca e delle ascelle, stanchezza estrema (astenia) e in alcuni casi si verificano un aumento di volume della milza e del fegato e mal di gola intenso con alterazione delle tonsille, che possono essere ricoperte di placche. Il decorso naturale della malattia è in genere benigno.

5 aprile 201512 gennaio 2017di
Articolo

Diagnosi precoce delle infezioni del cavo orale e della gola da Papilloma Virus Umano

Presso gli ambulatori di Napoli e Pescara è ora possibile individuare le infezioni da Papilloma Virus e identificare i ceppi a rischio, grazie ad una semplice visita specialistica e alle più moderne tecniche di biologia molecolare.
Le localizzazioni del Papilloma Virus Umano (HPV) nel cavo orale e nella gola sono rappresentate da tonsille-orofaringe, mucose del cavo orale, laringe e raramente trachea.

17 marzo 201527 gennaio 2017di
Articolo

Papilloma virus e cancro del cavo orale

Il Papilloma Virus Umano (HPV) è un gruppo di virus molto comune che interessa aree cutanee e mucose del corpo e può essere diffuso attraverso il contatto con la pelle. La maggior parte delle infezioni è facilmente combattuta dal sistema immunitario e non causa sintomi. Solitamente il cancro della bocca si verifica nei fumatori e nei bevitori con scarsa salute orale e di solito dopo i 50 anni. Tuttavia recenti studi stanno dimostrando che l'HPV-16, lo stesso virus associato con il cancro del collo dell'utero, è legato anche al cancro della bocca in persone giovani con una buona salute orale e nessuna storia di fumo o alcool.

22 ottobre 20147 febbraio 2017di