Mese: <span>Aprile 2015</span>

Articolo

La mononucleosi infettiva. Cos’è e come si cura

La mononucleosi è una malattia infettiva causata dal virus di Epstein Barr (EBV). I maggiori rischi di contagio si hanno nel corso dell’infanzia e nell'adolescenza. Si manifesta, principalmente, con febbre, ingrossamento dei linfonodi del collo, della nuca e delle ascelle, stanchezza estrema (astenia) e in alcuni casi si verificano un aumento di volume della milza e del fegato e mal di gola intenso con alterazione delle tonsille, che possono essere ricoperte di placche. Il decorso naturale della malattia è in genere benigno.

5 Aprile 201512 Gennaio 2017di