Tag: epistassi

Articolo

Malattia di Rendu Osler

La malattia di Rendu-Osler-Weber, nota anche come telangectasia emorragica ereditaria (HHT), è una alterazione dell’angiogenesi causa di dilatazioni arterovenose, telangectasie cutaneo-mucose emorragiche e shunt viscerali. La prevalenza varia da 1/5.000 a 1/8.000. La sintomatologia ORL è caratterizzata da episodi ricorrenti di epistassi, causa di anemia a volte già presente dall’infanzia. La malattia ha origine genetica a trasmissione autosomica dominante.

Articolo

Epistassi nel bambino

La perdita di sangue dal naso di un bambino (epistassi) non è di solito un evento pericoloso ma suscita comunque nel piccolo paziente e nei familiari tutti uno stato d’animo caratterizzato da paura e angoscia.

Gli episodi di epistassi sono abbastanza comuni nei bambini, soprattutto in climi asciutti o durante i mesi invernali quando il calore secco all’interno delle abitazioni può causare secchezza, screpolature o croste all’interno del naso.

Articolo

Epistassi

La perdita di sangue dal naso (anche epistassi o rinorragia) è una manifestazione che può verificarsi a tutte le età, ma è molto più frequente nei bambini e negli adulti sopra i 60 anni.
La stragrande maggioranza (circa il 90%) degli episodi di perdita di sangue dal naso è relativa alla parte anteriore delle fosse nasali (epistassi anteriore), in corrispondenza di una zona denominata locus Valsalvae.