Tag: traumi nasali

Articolo

Cattiva respirazione nasale e deviazione del setto nasale: una tecnica mininvasiva

La deviazione del setto nasale determina un'ostruzione respiratoria con ridotto passaggio di aria attraverso una o entrambe le cavità nasali. Il russamento notturno, gli episodi di sinusite, la cefalea cosiddetta “rinogena”, la riduzione del passaggio d’aria nasale durante attività sportive sono legate ad una moderata o grave deviazione del setto nasale, correggibile solo con la terapia chirurgica. La tecnica da me utilizzata può essere definita “mininvasiva” e consiste in una piccola incisione.

28 aprile 201815 febbraio 2019di
Articolo

Cosa e come curare con l’acqua termale

La terapia termale è indicata in caso di rino-sinusiti croniche, allergie, rino-otiti, faringiti e laringiti croniche. Ecco le principali terapie di cura per ridurre e risolvere le infiammazioni.

30 settembre 201427 gennaio 2017di
Articolo

Traumi nasali

Le fratture delle ossa nasali possono essere il risultato di lesioni facciali negli sport da contatto o cadute accidentali. Una frattura delle ossa nasali può alterare in modo significativo il vostro aspetto e ostacolare in modo importante la respirazione nasale. I danni prodotti dal trauma possono interessare le strutture ossee del naso (frattura ossa nasali), quelle cartilaginee (frattura del setto cartilagineo e delle cartilagini della punta del naso) o interessare entrambe le strutture (fratture osteocartilaginee).

Articolo

Deviazione del setto nasale

Oltre a essere il principale organo per la respirazione, il naso funge da filtro per contrastare l’attacco di batteri e per riscaldare l’aria prima che entri nei polmoni.
La deviazione del setto nasale riconosce cause congenite e cause acquisite in relazione a traumi nasali o deformità del cavo orofaringeo; distinguiamo una deviazione cartilaginea pura o una deviazione osteocartilaginea con interessamento non solo della lamina quadrangolare (cartilagine) del setto ma anche del vomere e/o della lamina perpendicolare dell’etmoide.