Tag: disfonia

Articolo

Reflusso gastroesofageo e patologie ORL

Con il termine di sindrome da reflusso extraesofageo si identificano un gruppo di sintomi atipici (EERD) non presenti nella comune malattia gastroesofagea da reflusso. Questi sono rappresentati da tosse, asma, laringite, disfagia, reclage e perfino da sinusite e otite media acuta.

Articolo

Noduli delle corde vocali

Si presentano come ispessimenti della superficie delle corde vocali; sono in genere bilaterali e simmetrici, e si localizzano sotto il margine libero delle corde vocali, all’unione tra il 1/3 anteriore ed il 1/3 medio. Essi costituiscono una patologia a carico della lamina propria che la microscopia rivela essere sede di minimo edema e di fibrosi compatta, con moderata infiltrazione cellulare, rappresentata da qualche fibroblasta e da rari linfociti o istiociti. L’epitelio di rivestimento si presenta sempre ispessito.

Articolo

Paralisi delle corde vocali

La paralisi unilaterale delle corde vocali può essere causata da una varietà di malattie o disordini che impediscono il movimento di una sola unità crico-aritenoidea. È il quadro clinico di più frequente riscontro ed è dovuta a lesioni del nervo laringeo ricorrente (NLR) o a lesione del nervo vago da cui origina il nervo ricorrente.

Articolo

Granuloma delle corde vocali

I granulomi della laringe sono affezioni relativamente rare. Insorgono nella quasi totalità dei casi nel segmento posteriore della laringe a livello dell’apofisi vocale. Il granuloma laringeo posteriore è più spesso il risultato di una intubazione laringea prolungata, di una patologia laringea da reflusso laringofaringeo (reflusso acido nella laringe), di una disfonia ipercinetica o infine può insorgere quale esito a distanza di un traumatismo chiuso laringeo.

Articolo

Laringite da sforzo vocale

Risulta una patologia frequente quale conseguenza di uno sforzo vocale acuto o cronico che di norma si sviluppa su una mucosa laringea già irritata per l’azione di fattori predisponenti quali il fumo di sigaretta o episodi flogistici a carico delle vie aeree superiori. È frequente evidenziare la comparsa di disfonia e dolore.

  • 1
  • 2